Tag: mjestate

BMI E MJESTATE RINNOVANO ACCORDO

michaelmania2019#

Broadcast Music, Inc. (BMI) (Broadcast Music Inc.) e l’Estate di Michael Jackson hanno annunciato oggi di aver siglato il rinnovo del loro accordo. BMI continuerà a rappresentare i diritti di esecuzione dell’intero catalogo di canzoni di Michael Jackson.

Questo nuovo accordo continua una relazione ininterrotta di ormai 41 anni tra il re del pop e l’organizzazione dei diritti di esibizione, iniziata nel 1979 quando Michael Jackson firmò per la prima volta con BMI. L’Estate del cantante e BMI avevano rinnovato l’ultima volta il loro accordo nel 2014.

“Michael ha firmato per la prima volta con BMI nella fase nascente della sua carriera da solista e BMI non ha mai vacillato nel suo impegno per il suo straordinario talento. Si tratta di un accordo significativo, commisurato alla solida crescita dell’interesse per la sua musica e al suo costante contributo alla cultura “, ha dichiarato John Branca e John McClain, co-esecutori dell’Estate di Michael Jackson.

Source: https://www.broadwayworld.com/bwwmusic/article/Michael-Jackson-Estate-Inks-BMI-Deal-20200121?fbclid=IwAR0sPwfgbAb4EQ-3bsW7mdjWnJ89kZxeH0UD30tMCmMvHnyFI2lxdwGcrIA

Corte Appello California congela archiviazione Robson e Safechuck

michaelmania2019#

MJESTATE Vs WADE ROBSON E JAMES SAFECHUCK
– Segui il nostro canale #telegram: https://t.me/michaelmania– #soundcloud: https://bit.ly/2KKz2No #Spotify: https://spoti.fi/2PpPOjT– Il Forum ufficiale: https://michaelmaniaforum.com– Lo shop online: https://mjjcenter.com


Da un lato il procedimento contro HBO, dall’altro la disputa (ancora in corso) con Wade Robson e James Safechuck. Quest’ultimo lawsuit potrebbe sbloccarsi in settimana dopo che i due accusatori avevano fatto appello alla decisione del giudice che di fatto aveva (nel 2017) archiviato le loro richieste in particolar modo per i tempi nei quali erano state presentate.


Appellandosi ad una nuova legge della California (che concede più tempo alle presunte vittime di abusi per presentare denuncia) i due potrebbero rientrare nei termini e portare davanti ad un giudice il procedimento.


La Corte d’Appello della California avrebbe parzialmente accolto la richiesta e congelato l’archiviazione in attesa di ri-sentire le parti in causa. Solo allora, sentite le argomentazioni di accusa e difesa, si prenderà una decisione definitiva in merito.

Non è escluso che i giudici possano semplicemente tornare sui loro passi e chiudere così la faccenda. In caso contrario si potrebbe aprire uno scenario processuale finora evitato.


Fonte: https://www.tmz.com/2019/11/18/michael-jackson-accusers-wade-robson-james-safechuck-new-trials-appeal/?fbclid=IwAR03CgytFKdaiaptoR4nPcmCFTknMCddfKvXo70fn_w_xUeuRL_ZskKmORU

Image by Holger Grybsch from Pixabay

MJEstate Vs HBO – Giudice concede pausa in attesa parere Nono Circuito.

michaelmania2019#

LOS ANGELES (CN) – Un giudice federale ha concesso giovedì alla rete di intrattenimento HBO di sospendere il procedimento arbitrale con l’Estate di Michael Jackson sul documentario “Leaving Neverland” in attesa dell’appello di HBO al Nono Circuito.

Il documentario rende pubbliche le dichiarazioni di due uomini, Wade Robson e James Safechuck, che affermano di essere stati vittime di abusi sessuali da parte di Jackson per diversi anni quando erano bambini e frequentavano il ranch del cantante. L’Estate di Jackson ha fatto causa all’emittente americana HBO per $ 100 milioni di dollari in danni e intende forzare l’arbitrato affermando che il documentario, palesemente “unilaterale” avrebbe violato una clausola di non denigrazione di un vecchio accordo del 1992 tra le parti.

La rete, dal suo punto di vista, ha definito l’accordo di 27 anni fa non valido in tribunale e si è attivata per far archiviare il caso in base allo statuto anti-SLAPP della California, che protegge da denunce, se non vi sia merito, che impediscano il diritto di parola.

In una sentenza dello scorso settembre, il giudice distrettuale americano George Wu aveva negato la richiesta avanzata dall’HBO e aveva inviato la questione all’arbitrato. Subito dopo l’emittente aveva avviato le procedure per cercare di mantenere in stand by la sentenza in attesa del pronunciamento del Nono Circuito chiamato a verificare se un eventuale arbitrato possa o meno danneggiare il loro diritto di libera espressione.

Durante l’ennesima udienza presso il tribunale federale di Los Angeles, il giudice Wu ha quindi concesso ad HBO una pausa e ha auspicando che il Nono Circuito possa far chiarezza in merito alla questione sul Primo Emendamento. Di fatto la cosa non viene trattata come un semplice contratto, ma come qualcosa il cui giudizio possa incidere sulla libertà di espressione.

Per i legali dell’Estate, il tentativo di HBO non sarebbe che l’ennesimo per riuscire a sottrarsi al giudizio per violazione contrattuale e rispondere davanti ad una giuria del proprio comportamento. La questione quindi, è destinata a far parlare di se ancora per molto tempo.

Source: https://www.courthousenews.com/judge-pauses-arbitration-in-neverland-spat-pending-9th-circuit-review/?fbclid=IwAR2RYmUwlAkYVYNePlaHGBCzL4m2WLuMo0F_emzyKxXtW-_855OwZVfnq-o

MJEstate acquisisce diritti su catalogo Family Stone in USA

michaelmania2019#

Gli avvocati dell’Estate di Michael Jackson hanno raggiunto un accordo con Sylvester Stewart per l’acquisizione dei diritti di proprietà in US del catalogo delle canzoni di Sly and the Family Stone.

L’intero catalogo include canzoni come “Family Affair”, “Dance To the Music”, “Everybody Is A Star”, “Hot Fun In The Summertime” e “Everyday People”, i loro sei primi successi primi in classifica.

L’Estate continua ad avere, fuori dagli Stati Uniti, il 100% del controllo sul copyrights di tutti i brani del gruppo.

“Sly and The Family Stone erano una forza dirompente e di cambiamento positivo, un messaggio al quale Michael ha sempre creduto. Ha sempre riconosciuto il talento di Stewart e la potenza delle sue parole e della sua musica, ecco perchè lui stesso prima ha acquistato il catalogo e noi oggi con MiJac seguiamo i suoi passi”

(John Branca, co-executors of The Estate of Michael Jackson)

mjestate team online logo

MJ THE MUSICAL: MJ ESTATE STATEMENT

STATEMENT FROM THE ESTATE – Segui il nostro canale #telegram: https://t.me/michaelmania– #soundcloud: https://bit.ly/2KKz2No #Spotify: https://spoti.fi/2PpPOjT As we are sure you have recently read, tickets for the new Broadway play, “MJ The Musical”, go on sale January 15 with previews starting at the Neil Simon Theatre on July 6, 2020 and the show will premiere on August 13, 2020. In the meantime,…

MJEstate statement accordo con Tohme Tohme

L’ACCORDO: MJESTATE Vs TOHME TOHME

Le due parti si accordano in estremis prima del procedimento A pochi giorni dall’inizio del procedimento che li vede contrapposti, le parti hanno raggiunto un accordo extra-giudiziale rimasto segreto. L’ex manager di Michael Jackson degli ultimi tempi aveva citato in giudizio l’Estate del cantante già nel 2012 per riuscire ad ottenere compensi mai ricevuti per la sua…

Dangeorus album, On The Wall Exibition Paris

MJ ESTATE STATEMENT

“Leaving Neverland and The Broadway Musical” We want to share the below message from the Estate with you all. We know that the community is emotional and exhausted due to all of the attacks on Michael this year, but the Estate wanted to let you know that there will be more actions coming in the…

Michael alone On The Wall Exibition Paris

TOHME TOHME Vs MJESTATE

Partirà finalmente la prossima settimana il procedimento che vede contrapposti il manager Thome Thome e l’Estate del cantante. Thome, che aveva seguito Michael negli ultimi tempi (dal 2008), aveva citato l’Estate già nel 2010. Nel 2012 le ultime schermaglie che tra qualche giorno arriveranno davanti ad un giudice. Il manager sostiene di aver diritto al…